Consiglio d’Ambito

Versione stampabile

 

Il Consiglio d’Ambito rappresenta l’organo di indirizzo politico-amministrativo di primo livello dell’Agenzia.

E' costituito da nove rappresentanti, uno per ciascun Consiglio locale. E’ composto da sindaci, presidenti della Provincia o amministratori da loro delegati in via permanente.

Esso nomina al suo interno il Presidente al quale spetta la rappresentanza legale dell'Agenzia nonché la convocazione e la presidenza delle sedute dello stesso Consiglio e la cura dei rapporti con i coordinatori dei Consigli locali.

Il Consiglio d’Ambito è rinnovato ogni 5 anni. Qualora un sindaco o presidente di Provincia cessi dalla carica nel periodo di vigenza del Consiglio d'Ambito, si procede a nuova nomina da parte del Consiglio locale cui apparteneva il titolare della carica.

 

Per quanto attiene alle funzioni esercitate, il Consiglio d'Ambito provvede ai sensi dell’art. 8 della L.R. n. 23/2011, sia per il SII che per il SGRU:

  • all'approvazione della ricognizione delle infrastrutture;
  • alla definizione e approvazione dei costi totali del servizio;
  • all'approvazione, sentiti i Consigli locali, del piano economico-finanziario;
  • all'approvazione del piano d'ambito e dei suoi eventuali piani stralcio;
  • alla gestione dei rapporti con il Comitato consultivo degli utenti e dei portatori di interesse costituito presso l'Agenzia;
  • all'assunzione delle decisioni relative alle modalità di affidamento del servizio;
  • alla definizione di linee guida vincolanti per l'approvazione dei piani degli interventi e delle tariffe all'utenza da parte dei Consigli locali;
  • al controllo sulle modalità di erogazione dei servizi;
  • al monitoraggio e valutazione, tenendo conto della qualità ed entità del servizio reso in rapporto ai costi, sull'andamento delle tariffe all'utenza deliberate dai Consigli locali ed all'eventuale proposta di modifica e aggiornamento;
  • alla gestione delle attività di informazione e consultazione obbligatorie previste dalla normativa vigente;
  • a formulare un parere ai Comuni sull'assimilazione dei rifiuti speciali non pericolosi ai rifiuti urbani;
  • ad approvare lo schema tipo della carta dei servizi, nonché la relativa adozione da parte dei gestori.

 

L'attuale composizione del Consiglio d'ambito è la seguente:

 

CONSIGLIO D'AMBITO
RUOLO ATTO DI NOMINA CURRICULUM VIAGGI DI SERVIZIO E MISSIONI

 

DICHIARAZIONI ALTRE CARICHE E COMPENSI PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI

 

DICHIARAZIONI ALTRI EVENTUALI INCARICHI A CARICO DELLA FINANZA PUBBLICA ALTRE DICHIARAZIONI

 

Assessore alla manutenzione, decoro urbano, sviluppo del patrimonio e cura del verde pubblico del Comune di Piacenza - Delegato del Sindaco

BONGIORNI MATTEO

Consigliere

 

Delibera di CLPC n. 5 del 29 maggio 2023

CV*

2023

- in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Piacenza*

Si rimanda al sito del Comune di Piacenza*

Si rimanda al sito del Comune di Piacenza*

 

Sindaco del Comune di Sala Baganza (PR)

SPINA ALDO

Consigliere

 

Delibera di CLPR n. 5 del 28 settembre 2023

Delibera di CLPR n. 1 del 28 marzo 2024

CV* 2023 - in corso** Si rimanda al sito del Comune di Sala Baganza Si rimanda al sito del Comune di Sala Baganza Si rimanda al sito del Comune di Sala Baganza

 

Assessore alla Casa e alla Partecipazione, con deleghe a Diritto alla Casa, Politiche abitative, Conciliazione dei tempi di vita e lavoro, Patrimonio, Tributi, Protezione civile, Anagrafe e Stato civile, Partecipazione e Volontariato, Centri sociali del Comune di Reggio Emilia (RE) - Delegato del Sindaco 

DE FRANCO LANFRANCO

Consigliere

 

Delibera di CLRE n. 4 del 22 luglio 2021

CV*

2021 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Reggio Emilia *

Si rimanda al sito del Comune di Reggio Emilia *

Si rimanda al sito del Comune di Reggio Emilia *

 

Sindaco del Comune di Castelfranco Emilia (MO)

GARGANO GIOVANNI

Consigliere

 

Delibera di CLMO n. 21 del 21 luglio  2022

CV*

2022 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Castelfranco Emilia (MO) *

Si rimanda al sito del Comune di Castelfranco Emilia (MO) * Si rimanda al sito del Comune di Castelfranco Emilia (MO) *

 

Sindaco del Comune di Argelato (BO)

MUZIC CLAUDIA

Consigliere

 

Delibera di CLBO n. 7 del 5 luglio 2019

CV*

2019 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Argelato *

Si rimanda al sito del Comune di Argelato *

Si rimanda al sito del Comune di Argelato *

 

Assessore ai Rapporti Unife, Ambiente, Tutela degli animali, Progetti Europei, Processi di Partecipazione del Comune di Ferrara (FE) - Delegato del Sindaco

BALBONI ALESSANDRO

Consigliere

 

Delibera di CLFE n. 4 del 29 settembre 2020

CV*

2020 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Ferrara *

Si rimanda al sito del Comune di Ferrara *

Si rimanda al sito del Comune di Ferrara *

 

Sindaco del Comune di Conselice (RA)

PULA PAOLA

Consigliere

 

Delibera di CLRA n. 2 del 26 luglio 2019

CV*

2019 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Conselice (RA) *

Si rimanda al sito del Comune di Conselice (RA) *

Si rimanda al sito del Comune di Conselice (RA) *

 

Assessore alla Sostenibilità Ambientale e Progetti Europei del Comune di Cesena (FC) - Delegato del Sindaco

LUCCHI FRANCESCA

Presidente

 

Delibera CAmb n. n. 58 del 8 ottobre 2019

Delibera di CLFC n. 7 del 30 luglio 2019

CV*

2019 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Cesena *

Si rimanda al sito del Comune di Cesena *

Si rimanda al sito del Comune di Cesena *

 

Assessore alla Transizione Ecologica (Ambiente, Sviluppo Sostenibile, Pianificazione e Cura del Verde Pubblico), Blu Economy, Statistica del Comune di Rimini (RN) - Delegato del Sindaco 

MONTINI ANNA

Consigliere

 

Delibera di CLRN n. 11 del 12 novembre 2021

CV*

2021 - in corso**

Si rimanda al sito del Comune di Rimini *

Si rimanda al sito del Comune di Rimini *

Si rimanda al sito del Comune di Rimini *

*In riferimento agli obblighi di pubblicazione di cui all’art. 14 del D.lgs. n. 33/2013 e ai sensi della comunicazione del Presidente ANAC del 03/06/2015 si segnala che i curricula, le retribuzioni e i compensi di coloro che rivestono incarichi di indirizzo politico amministrativo presso ATERSIR sono consultabili nei siti web delle Pubbliche Amministrazioni di provenienza raggiungibili attraverso gli appositi link.
**Ai sensi dell’art. 10 della L.R. n. 23/2011, ai componenti del Consiglio d'Ambito non è dovuto alcun compenso, gettone o indennità per le funzioni svolte, fermo restando il rimborso delle spese di trasferta.

 

Ultima Modifica: 
Martedì, 7 Maggio, 2024