Territorio provinciale di Bologna

 

Il territorio  corrisponde alla città metropolitana di Bologna.

I GESTORI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Il servizio idrico integrato di tutti comuni del territorio è gestito dal Gruppo HERA SpA.

Nei soli Comuni di Crevalcore e Sant'Agata Bolognese il servizio Idrico è gestito da SORGEACQUA Srl.

Per quanto riguarda la programmazione degli investimenti del gestore finanziati dalla tariffa del Servizio Idrico Integrato:

Per quanto riguarda l’affidamento del servizio, le gestioni esistenti scadono alla fine del 2021.

Ad aprile 2021 Atersir ha avviato la predisposizione del Piano d’Ambito.

I consuntivi del Piano Operativo degli Interventi, per entrambi i bacini di gestione riferiti all’anno 2017, sono stati adottati da Atersir con i seguenti atti:

L’ultima manovra tariffaria approvata da Atersir è relativa al terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, mediante le deliberazioni del Consiglio d’Ambito di seguito indicate:

  • Deliberazione n. 39 del 28 settembre 2020 “Approvazione delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato elaborate in applicazione della deliberazione ARERA n.580/2019/R/IDR del 27 dicembre 2019 e ss.mm.ii. recante il metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, per i bacini tariffari di Modena, Ferrara, Bologna e Rimini gestiti da HERA SpA”;
  • Deliberazione n. 49 del 16 novembre 2020 “Approvazione delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato elaborate in applicazione della deliberazione ARERA n. 580/2019/R/IDR del 27 dicembre 2019 e ss.mm.ii. recante il metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, per il bacino tariffario di Modena gestito da SORGEAQUA Srl”.

>> Cerca tra le delibere del Consiglio Locale di Bologna

Ultima modifica: 
Venerdì, 2 Aprile, 2021

Nessun risultato.