Territorio provinciale di Modena

 

Il territorio  corrisponde alla provincia di Modena.

I GESTORI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Il Servizio idrico integrato per i comuni di Castelfranco Emilia, Castelnovo Rangone, Castelvetro, Fanano, Fiorano Modenese, Fiumalbo, Formigine, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Maranello, Marano, Modena, Montecreto, Montefiorino, Montese, Palagano, Pavullo, Pievepelago, Polinago, Prignano, San Cesario sul Panaro, Sassuolo, Savignano sul Panaro, Serramazzoni, Sestola, Spilamberto, Vignola, Zocca è gestito dal Gruppo HERA SpA.

Per i comuni di Bastiglia, Bomporto, Borgofranco, Campogalliano, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia, Medolla, Moglia, Novi, Poggio Rusco, Quistello, Revere, San Felice sul Panaro, San Giacomo Segnate, San Giovanni Dosso, San Possidonio, San Prospero sulla Secchia, Soliera il Servizio idrico integrato è gestito da AIMAG SpA.

I comuni di Finale Emilia, Nonantola e Ravarino sono gestiti da SORGEACQUA Srl con affidamento in scadenza al 19 dicembre 2024.

Il Comune montano di Riolunato è gestito in economia secondo quanto previsto dal comma 2-bis dell’art. 147 del d.lgs. n. 152 del 2006 (deliberazione del Consiglio d'Ambito n. 30 del 13 luglio 2015).

Per quanto riguarda la programmazione degli investimenti del gestore finanziati dalla tariffa del Servizio idrico integrato:

Per quanto riguarda i consuntivi del Piano Operativo degli Interventi per ognuno dei tre bacini di gestione le approvazioni di Atersir sono riferite all’anno 2018 mediante le seguenti delibere del Consiglio Locale di Modena:

Per quanto riguarda l’affidamento del servizio, le gestioni esistenti scadono alla fine del 2024.

L’ultima manovra tariffaria approvata da Atersir è quella relativa al terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3 mediante le deliberazioni del Consiglio d’Ambito di seguito indicate:

  • Deliberazione n. 39 del 28 settembre 2020 “Approvazione delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato elaborate in applicazione della deliberazione ARERA n.580/2019/R/IDR del 27 dicembre 2019 e ss.mm.ii. recante il metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, per i bacini tariffari di Modena, Ferrara, Bologna e Rimini gestiti da HERA SpA”;
  • Deliberazione n. 48 del 16 novembre 2020 “Approvazione delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato elaborate in applicazione della deliberazione ARERA n. 580/2019/R/IDR del 27 dicembre 2019 e ss.mm.ii. recante il metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, per il bacino tariffario di Modena gestito da AIMAG SpA”;
  • Deliberazione n. 49 del 16 novembre 2020 “Approvazione delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato elaborate in applicazione della deliberazione ARERA n. 580/2019/R/IDR del 27 dicembre 2019 e ss.mm.ii. recante il metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (2020-2023) MTI3, per il bacino tariffario di Modena gestito da SORGEAQUA Srl".

Cerca tra le delibere del Consiglio Locale di Modena

Ultima modifica: 
Venerdì, 2 Aprile, 2021

Nessun risultato.